Guida alla stesura di un Capitolato Tecnico Opere Edili

Guida alla stesura di un Capitolato Tecnico Opere Edili

Il capitolato tecnico opere edili è un importante documento che viene redatto in caso di ristrutturazione, di lavori di ampliamento o di adeguamento energetico di un’abitazione e serve ad avere un’idea precisa e concreta dei prezzi e dei tempi di realizzazione delle opere.

In cosa consiste il capitolato tecnico?

I capitolati tecnici per opere edili sono obbligatorio per gli appalti pubblici (capitolato speciale d’appalto lavori pubblici) e i lavori di condominio come previsto dalla legislazione vigente in materia edilizia. Deve essere firmato da entrambi le parti, ovvero dalla ditta che esegue i lavori e dal committente e fa parte del contratto generale di appalto.

In caso di lavori eseguiti in un’abitazione privata, il capitolato tecnico non è obbligatorio per legge. Tuttavia, la sua stesura è fortemente consigliata perché rappresenta una tutela sia per l’azienda che esegue le opere che per il proprietario dell’immobile in caso di controversie o ritardi. Nei lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria tra privati, si parla anche di capitolato speciale d’appalto opere edili.

Per realizzare questo approfondimento abbiamo valutato, in collaborazione con Approjects uno noto studio tecnico di geometri a Milano, le caratteristiche che un buon capitolato tecnico deve avere. Vediamole nel dettaglio.

Da cosa è formato il capitolato tecnico o capitolato speciale?

Il capitolato si compone di una parte amministrativa e una parte tecnica. La prima parte contiene la descrizione dei lavori di ristrutturazione, una stima dettagliata dei costi di realizzazione, i tempi e le penali da pagare in caso di ritardo nella consegna, eventuali assicurazioni o polizze stipulate, gli oneri da sostenere per effettuare i lavori in sicurezza, la forma contrattuale, altre informazioni amministrative.

La seconda parte è più specifica e deve riportare la lista completa dei materiali utilizzati, la modalità con cui verranno eseguiti i lavori, le caratteristiche tecniche dell’abitazione e degli impianti, come l’impianto elettrico, sanitario, idrico, di riscaldamento o condizionamento.

In particolare, il capitolato dovrà contenere una relazione tecnica su come verranno eseguiti i lavori di pavimentazione, di tinteggiatura, la costruzione o l’abbattimento di tramezzi, le copertura, la realizzazione dell’intonaco, i lavori sugli infissi interni ed esterni.

È importante precisare che il costo per le opere può essere indicato in vari modi:

  • a corpo, ovvero pattuendo un prezzo complessivo all’inizio dei lavori
  • a misura (in caso di valutazione dei lavori secondo le dimensioni nette delle opere eseguite misurate in loco), indicando il costo a seconda delle fasi di avanzamento
  • in economia, ovvero riportando il costo dei materiali e le ore di manodopera impiegate.

Perché è importante il capitolato d’appalto per lavori edili?

Se si devono effettuare lavori di manutenzione ordinaria o straordinaria, il capitolato rappresenta una garanzia in più per il committente che le opere edili verranno eseguite a regola d’arte e nei tempi previsti. È un segno di professionalità e serietà ed eviterà spiacevoli discussioni, inconvenienti e perdite di tempo.

Chi si occupa della stesura di un capitolato tecnico opere edili?

Il capitolato opere edili o capitolato speciale deve essere redatto da un professionista del settore come un geometra o un architetto. La parcella del professionista varia a seconda delle caratteristiche dei lavori e delle dimensioni dell’immobile.

Il capitolato può essere modificato in corso d’opera per recepire eventuali richieste del committente o se si stanno aggiungendo operazioni extra non previste inizialmente.

Il documento tecnico deve contenere anche i servizi non compresi nei lavori, ad esempio l’allaccio alla rete elettrica, telefonica, del gas o alla rete idrica.

Come richiedere la stesura del capitolato d’appalto?

In caso di ristrutturazione di immobili, lavori di efficientamento energetico, lavori di condominio, opere edili di una certa entità è bene rivolgersi subito ad una figura professionale seria e competente come il geometra.

Lo studio tecnico geometra Approjects è lo studio a Milano che stavi cercando! Visita il sito dei professionisti: puoi richiedere una consulenza gratuita e senza impegno in qualsiasi momento, contattandoli per telefono, via mail o compilando il form di richiesta online. Un esperto ti fornirà tutte le informazioni sul capitolato speciale d’appalto e chiarirà eventuali dubbi.

Nessuna valutazione ancora.

Dai un voto a questo articolo (da 1 a 5 stelle)