pregeo docfa software catastali

Pregeo e Docfa la Differenza

Pregeo e Docfa sono entrambi due software utilizzati per le pratiche catastali. Ma quale è la differenza sostanziale?
Il Docfa riguarda la presentazione delle planimetrie degli immobili, che siano nuovi oppure abbiano subito dei cambiamenti nello stato (un ingrandimento degli spazi abitativi per esempio, con conseguente aumento della metratura totale del fabbricato), mentre Pregeo è il sistema per creare le mappe degli immobili.

 

Docfa

La sigla Docfa sta per Documenti Catasto Fabbricati, è un programma che serve per dichiarare la costruzione di un immobile oppure un cambiamento di stato di un edificio. Può essere utilizzato dai professionisti.

 

Pregeo

La sigla Pregeo invece sta per Pretrattamento degli atti Geometrici, si riferisce soprattutto al catasto dei terreni. Viene utilizzato soprattutto per creare delle nuove mappe catastali. Anche in questo caso occorre l’aiuto di un esperto per poter utilizzare il software e ottenere la dichiarazione catastale che si desidera.

 

Mappa Catastale: Cos’è?

Abbiamo parlato spesso di mappa catastale, ma di cosa si tratta esattamente, a cosa serve? È un documento fondamentale: attraverso di essa infatti possiamo individuare l’ubicazione di un terreno, e anche i confini geografici.
Tutte le pratiche burocratiche previste per il catasto sono complesse e devono essere svolte da personale specializzato, come i notai oppure i geometri.

 

Contatta Geometra24 per un aiuto

Devi fare delle dichiarazioni catastali? Non sai a chi rivolgerti? Contatta il portale Geometra24 per una consulenza.Grazie a noi puoi trovare tutte le informazioni che desideri. Scopri tutto quello che è necessario fare per il disbrigo delle pratiche catastali.

5/5 (1)

Dai un voto a questo articolo (da 1 a 5 stelle)