Serramenti in Legno e Alluminio: ottieni il massimo dai tuoi infissi

Serramenti in Legno e Alluminio: ottieni il massimo dai tuoi infissi

Che tipo di serramenti scegliere?

Nel corso della ristrutturazione di un immobile – o in fase di costruzione di una nuova abitazione – accade di dover acquistare dei nuovi infissi. Non è affatto semplice la scelta del materiale dei serramenti: ferro, acciaio, legno o alluminio?

In questo articolo ci soffermeremo a parlare degli ultimi due materiali: il legno e l’alluminio. In entrambi i casi si tratta di materiali che hanno notevoli punti di forza, ad esempio in materia di resistenza e resa estetica, ma anche alcuni punti di debolezza. Vediamoli insieme nello specifico.

Serramenti in Legno: caratteristiche e pregi?

Il legno è capace di trasmettere una sensazione di calore ed è in grado di rendere gli ambienti immediatamente più accoglienti e piacevoli. Gli infissi realizzati in legno lamellare sono pregiati e danno valore all’immobile.

Inoltre, esiste la possibilità di scegliere tra diversi tipi di legno – pino, castagno, rovere, solo per fare alcuni esempi – alcuni più leggeri di altri. Questo permette di adattare la scelta allo stile degli ambienti, anche ricorrendo a diversi tipi di verniciatura.

Dal punto di vista pratico, va sottolineato un vantaggio importante della scelta del legno: trattandosi di un materiale isolante, la realizzazione di infissi in legno consentirà un miglioramento dell’efficienza energetica dell’edificio.

Il motivo è da ricercarsi nel fatto che il legno non tende a surriscaldarsi né a raffreddarsi: quindi, indipendentemente dalle temperature esterne, aiuta a mantenere stabili le temperature delle stanze e a prevenire quindi eventi di umidità sui muri.

I serramenti in legno garantiscono anche un buon isolamento acustico. 
Per quanto riguarda la resistenza all’usura, il legno garantisce buone prestazioni; è però vero che gli infissi in legno necessitano di regolari manutenzioni. Si tratta infatti di un materiale che deve essere curato e si deve procedere a regolari riverniciature nel corso degli anni, soprattutto se gli infissi sono esposti a temperature estreme o salsedine.

Infine, per quanto riguarda i costi, molto dipende dal tipo di legno scelto, ma, in generale, è possibile affermare che l’acquisto di serramenti in legno richiede un impegno economico abbastanza importante.

Infissi in alluminio a taglio termico: quali sono i vantaggi e gli svantaggi dell’alluminio?

I serramenti con rivestimento in alluminio sono piuttosto economici e presentano il grande vantaggio di essere molto resistenti al tempo e all’usura. 

La resa estetica è gradevole, grazie anche all’evoluzione delle tecniche di produzione.

Per quanto riguarda la capacità isolante, l’alluminio, come tutti i metalli, non risulta molto performante: tende a trasmettere il freddo in inverno e il caldo in estate; questo può provocare, nel tempo, dei maggiori costi di riscaldamento e climatizzazione. Una valida alternativa può essere rappresentata dagli infissi a taglio termico, che assicurano una migliore coibentazione degli ambienti.

Per quanto riguarda l’isolamento acustico, invece, i serramenti in alluminio risultano validi quanto quelli in legno.

Serramenti allumino legno: ottieni il massimo delle prestazioni

Abbiamo visto le caratteristiche principali dei serramenti in legno e di quelli in alluminio.

La scelta non è facile e dipende da molti fattori, anche individuali: la capacità di spesa, il gusto estetico, la zona in cui sorge l’edificio, la capacità di manutenzione, lo stato dell’immobile soprattutto per quel che concerne la coibentazione.

Entrambi i materiali presentano punti di forza e svantaggi. Sia che si scelga il legno, sia che si scelga l’alluminio, si trovano sul mercato prodotti di altissima qualità, che offrono ottime garanzie.

Conviene orientarsi sul legno se l’isolamento termico e il risparmio energetico ci sembrano fattori di primaria importanza. Al contrario se il budget a disposizione non è molto elevato, l’alluminio garantisce una maggiore economicità, oltre a non aver bisogno di particolari manutenzioni nel corso del tempo.

La soluzione migliore sarebbe scegliere degli infissi in legno e alluminio, per godere cosi dei benefici di entrambi i materiali. Si potrà cosi non rinunciare alla resa estetica del legno e allo stesso tempo avvalersi della resistenza e praticità dell’alluminio. Potete guardare un esempio valido di questi prodotti guardando l’articolo: serramenti in legno-Alluminio a Rimini.

Che la scelta ricada, nel corso di una ristrutturazione, su serramenti in alluminio e legno, esiste a volte la possibilità di usufruire di alcuni incentivi economici: rivolgendosi a uno studio di professionisti del settore sarà possibile avere tutte le delucidazioni del caso.

 

Serramenti in Legno e Alluminio: ottieni il massimo dai tuoi infissi

Nessuna valutazione ancora.

Dai un voto a questo articolo (da 1 a 5 stelle)