Caratteristiche di solide grate di sicurezza

Caratteristiche di solide grate di sicurezza

Una casa a prova di intruso?

Si dice che la casa a prova di ladro al 100% non esista e che la sicurezza sia spesso il frutto di più misure antieffrazione messe insieme a protezione della propria casa. Tuttavia, a seconda della loro costruzione e della natura dei componenti utilizzati, è possibile determinare se i componenti utilizzati soddisfano i requisiti delle norme europee applicabili e il grado di resistenza al furto con scasso di porte e finestre di ogni abitazione in base ad una specifica classificazione. La norma EN 1627 specifica i requisiti e stila una classifica del grado di resistenza all’effrazione dei punti di accesso di un’abitazione. Questo include le sei classi antiintrusione da RC1 a RC6.

Accessibilità

Tutte le parti accessibili di una casa devono essere protette. Secondo lo standard, finestre e porte al piano terra e al primo piano di una casa sono sempre accessibili per un ladro fino a un’altezza di 5,5 metri .

Possono tuttavia essere accessibili anche elementi del tetto o della facciata superiori a 5,5 metri e si tiene dunque conto del fatto che qualcuno si possa calare dal tetto su un balcone inferiore. Se un tetto e un balcone sono distanti meno di 3,5 metri, questo elemento è accessibile e si consiglia di prevedere la possibilità d’intrusione.

Le inferriate per finestre

Si stima che un appartamento a piano terra senza protezioni alle finestre abbia un tempo di resistenza all’intrusione di tre minuti. Anche se le inferriate possono dare l’idea della prigione sono il primo deterrente contro le effrazioni. Per fortuna, sicurezza ed eleganza hanno imparato ad andare di pari passo, e l’eleganza di grate in ferro battuto racconta una storia completamente diversa.

Come scegliere le grate di sicurezza?

Quando si scelgono le barre per le finestre per creare finestre sicure, è importante tenere in considerazione una serie di criteri: i diversi modelli, i materiali, le alternative, come le persiane di sicurezza. Fondamentale è armonizzare il design delle inferriate con lo stile della facciata dell’abitazione.

Tuttavia anche se le barre alle finestre possono diventare un elemento decorativo, la loro funzione principale è la sicurezza. Se vivi in ​​un quartiere in cui la sicurezza è un problema, le barre alle finestre dovrebbero essere la tua seconda priorità dopo aver finito di rinforzare gli infissi. Ecco un esempio di solide grate di sicurezza nella città di Milano.

A volte, basta solo la vista di una casa con finestre sbarrate è in genere sufficiente a scoraggiare un vandalo dal tentativo di entrare in casa. I vandali preferiscono razziare case che sembrano non avere misure di sicurezza di base, permettendo loro di entrare e uscire in pochi minuti.

Grate di qualità prima di tutto

Le inferriate le finestre sono elementi posizionati davanti alle finestre per la sicurezza di chi vi abita. Molte persone optano per le barre sulle finestre perché sono alla ricerca di sicurezza. A volte una camera da letto è al piano terra, quindi è fondamentale avere finestre sicure con inferriate. In termini di design, c’è molto più che solo le normali barre tipo prigione.

Tutti possono avere finestre sicure soprattutto se si fanno ispirare da un professionista. È anche possibile scegliere porte scorrevoli su cui sono montate le inferriate. Ovviamente il sistema è un po ‘più vulnerabile, ma le sbarre alle finestre di una porta scorrevole fanno anche il loro lavoro molto bene!

Prima di iniziare a fare lavori saltuari, è importante verificare se il design delle barre della finestra corrisponde alla facciata della tua casa. Naturalmente, la qualità del suono gioca un ruolo importante in questo. Anche le persiane sono un’opzione, queste sono meno permanenti delle barre ma hanno una funzione protettiva.

Fondamentale è anche la qualità dei materiali utilizzati, l’acciaio o il ferro impiegato, la qualità dei raccordi e delle staffe e la posa in opera. Le grate alle finestre devono non solo sembrare solide ma anche esserlo.

Nessuna valutazione ancora.

Dai un voto a questo articolo (da 1 a 5 stelle)