appartamento moderno caratteristiche

Le caratteristiche di un appartamento moderno

La nuova generazione di lavoratori che si rivolge al mercato immobiliare per l’acquisto di una casa ha caratteristiche ben precise e radicalmente differenti dalla generazione passata.

La scorsa generazione cercava appartamenti caldi, abbondantemente arredati e con numerose stanze. I gusti, dobbiamo dirlo, si sono invertiti e soddisfare le esigenze dei nuovi acquirenti è diventato forse più facile.

LOFT

Innanzitutto i giovani non richiedono, anche per motivi economici, grandi metrature preferiscono piuttosto avere un unico spazio molto luminoso. Il loft è infatti la tipologia di edificio preferito dalla nuova generazione, meglio se con parquet (guarda il sito di moderni parquettisti roma). Stanzette e corridoi non sono più apprezzati bensì si preferisce una visione totale dell’abitazione con spazio per grandi e avanzati strumenti tecnologici.

Pensiamo ad esempio a una grossa televisione a led o un proiettore per i più appassionati di cinema. Da abbinare sicuramente con un impianto dolby surround in grado di fornire un suono pulito e pieno. È questo il sogno per il salotto della nuova casa secondo i molti giovani intervistati.

I massicci mobili non piacciono più ma si preferiscono arredi minimal e facilmente traslocabili da un punto all’altro dell’appartamento.

Anche il divano diventa fulcro imprescindibile del salotto, grande e comodo deve essere in grado di supportare lunghe maratone di film e serie televisive. Caratteristica aggiuntiva richiesta ai divani delle nuove generazioni è essere adatto anche al sonno notturno, magari proprio per sostituirlo con il classico letto matrimoniale.

SOPPALCO

Spesso l’inconveniente maggiore di un loft è non avere una porzione di appartamento votata alla riflessione e all’intimità. A volte è infatti apprezzato potersi ritirare in un piccolo e riparato spazio per leggere un libro, rilassarsi e sentirsi estraneati dal mondo esterno. È per questo che negli appartamenti di nuovo arredamento è sempre più presente il soppalco, spesso minimalista e con richiami all’edilizia più cruda. I vantaggi del soppalco sono numerosi: non occupa ulteriore spazio, si ha una visione privilegiata sull’appartamento, non ha bisogno di complicate strutture portanti e può essere anche costruito autonomamente.

POSIZIONE

I giovani acquirenti richiedono sempre meno quartieri residenziali con scuole e relativi servizi accessori bensì preferiscono appartamenti ben collegati alle principali vie di comunicazione come stazioni ferroviarie e aeroporti. Spesso si sacrificano anche la tranquillità del quartiere in favore di una posizione centrale e facilmente raggiungibile. L’uso della macchina, la presenza di boxe e facili parcheggi inoltre non è più un criterio di scelta decisivo. Si preferisce piuttosto una fermata della metro vicina.

Nessuna valutazione ancora.

Dai un voto a questo articolo (da 1 a 5 stelle)